Archivi categoria: Storia

Pellegrini e crociati

crociata

Al grido “Dio lo vuole!” pronunciato da papa Urbano II nella cattedrale di Clermont, migliaia di persone presero le armi e raggiunsero la Terra Santa. La motivazione “ufficiale” era quella religiosa, cioè strappare al controllo dei Turchi, “infedeli” perché di religione islamica, i luoghi in cui visse Gesù, Gerusalemme in particolare.

Questi luoghi erano da secoli meta di pellegrinaggio per migliaia di cristiani, ma da quando erano passati sotto il controllo dei Turchi non era più sicuro riuscire a raggiungerli. A questa motivazione si aggiunsero interessi economici, politici e non ultima la speranza di vedere cancellati tutti i propri peccati attraverso l’indulgenza, promessa dal papa a tutti i crociati.

Scarica qui la mappa su PELLEGRINI E CROCIATI

Clicca qui per visualizzare un’ANIMAZIONE DIDATTICA sulle crociate

Clicca qui per un RIPASSO sulle crociate veloce ma ben fatto raccontato da un volto noto della TV

Annunci

Dai Merovingi a Carlo Magno

Fino al 751 la Francia fu dominata dai Merovingi, una dinastia divenuta via via sempre più debole. In quell’anno Pipino il breve depose l’ultimo sovrano merovingio e assunse egli stesso il titolo di re, fondando la nuova dinastia dei Carolingi.

Clicca sul link seguente per scaricare uno schema riassuntivo del passaggio dalla dinastia dei Merovingi ai Carolingi

dai Merovingi a Carlo Magno

La civiltà araba

All’inizio del VII secolo prende via nella penisola Arabica un fenomeno che ha profondamente cambiato il corso della storia: la nascita e lo sviluppo della civiltà islamica. La predicazione di Maometto diffonde una nuova religione monoteista e trasforma le tribù nomadi della penisola Arabica in un popolo unito e combattivo.

Continua a leggere

Impero romano d’Oriente e Giustiniano – mappa concettuale e video

Dopo la caduta dell’impero romano d’Occidente , l’impero d’Oriente sopravvive ancora per mille anni circa (fino al 1453 quando cade sotto la dominazione turca). Talvolta l’impero d’Oriente viene indicato anche come Impero Bizantino, dal nome antico della capitale Bisanzio (la quale era stata rinominata Costantinopoli nel 330 d. C, e sarà chiamata Istanbul dopo la conquista ottomana).

Continua a leggere